Metodo Psicofonico Integrato

Negli anni la dott.ssa Cristina Mastrangeli con il Metodo Psicofonico Integrato arricchisce in chiave psicodinamica e bioenergetica l’approccio rieducativo alla balbuzie.

Il Metodo Psicofonico nasce ufficialmente in Italia nel 1945 dalla diretta esperienza del prof. Vincenzo Mastrangeli (1920-2012). Negli anni è divenuto punto di riferimento nel settore per la sua attualità ed efficacia permettendoti di affrontare e superare i blocchi verbali con una nuova strategia, recuperando così internamente il ritmo, l’armonia della frase e la sicurezza interiore.

La rieducazione viene impostata e applicata in corsi, differenziati per età e durata.

Il Metodo Psicofonico è incentrato su 4 Principi fondamentali:

  1. un apposita tecnica fonatoria classificata come Musicoterapia Vocale, che mette il soggetto in condizioni di poter sperimentare in modo reale e concreto la fluenza verbale.
  2. Rafforzamento della personalità tramite la riscoperta e valorizzazione delle proprie risorse e delle proprie energie.
  3. Decondizionamento da situazioni verbali negative.
  4. Lezioni di gruppo come momento catartico per favorire l’incontro con persone che vivono lo stesso problema, condividere le proprie difficoltà e paure, creare relazioni positive e attuare processi trasformativi.